domenica 21 agosto 2011

Tempo perso

Si sa che il mese di agosto non è mai il più produttivo. Ovviamente parlo a titolo personale anche se credo ci siano altri nella mia situazione.
Il fatto è che fa caldo...ma tanto caldo, in questo momento ci sono 37 gradi ma forse il mio termometro è impazzito, il mese coincide con le tanto attese ferie estive e l'artista ne approfitta per uscire all'aria aperta e prendere un po di sole!
Risultato?
Si disegna un po meno...

2 commenti:

  1. Ciao Matteo, come stai? il caldo di quest'estate ha coinvolto un po' tutti noi, tant'è che non ho fatto molti giri in bici e sto sklerando.. Poi c'è di mezzo la casa nuova che non mi da tregua. Mi sono ripromessa che entro la fine di questo mese dovrò uscire con il mio nuovo gruppo di ciclisti sparnazzanti altrimenti mi verranno a prendere da casa.. Sono già passati alle minacce;)
    Poi avrò modo di scriverti due righe se sei ancora interessato a portare avanti la proposta di qualche mese fa.
    Il cavallo è proprio carino, per non parlare dell'espressione annoiata e quasi infastidita della ragazza che legge.
    Nonostante il caldo, hai fatto un bel lavoro!
    Buona giornata e a presto! E' una promessa!
    \m/*_*\m/ MetalLau

    RispondiElimina